La Terra dei Maharaja

La Repubblica dell’India si trova nell’Asia meridionale, bagnata dall’Oceano indiano il mar Arabico e il Golfo del Bengala è il secondo paese più popolato al mondo ed il settimo per estensione. L’India è diventato uno stato indipendente dalla Gran Bretagna nel 1947 dopo la resistenza pacifica di Gandhi. La maggioranza della popolazione Indiana è di religione Induista ma molti sono i musulmani che tanto hanno offerto da un punto di vista architettonico a questo paese nel corso dei secoli come il Taj Mahal un sogno di marmo, un gesto d'amore eretto in memoria di una sposa amatissima.
L'India è paese che vanta una storia e una civiltà nata nella valle dell'Indo cinquemila anni fa, le tradizioni, i monumenti, i riti e le religioni si nutrono del suo passato. Ogni età, ogni dominazione ha lasciato le sue tracce nei grandi monumenti dell'India: i grandi stupa che celebrano i momenti salienti della vita del Buddha, i templi scavati nella roccia e le pitture murali di Ajanta ed Ellora, il tempio del Sole a Konarak a forma di grande carro, le grandi architetture dell'era mussulmana, i sontuosi palazzi dei re Moghuls
Il paese può suscitare opposti sentimenti di amore o odio per le sue peculiarità ma sicuramente lascerà un bellissimo ricordo per i suoi paesaggi, i suoi templi, i suoi palazzi eretti nel corso dei secoli.
Considerando l’estensione geografica l’India ha dei panorami molto variegati, dalle città moderne ai villaggi popolari, dalle spiagge di Goa ai deserti intorno a Jaisalmer e Pushkar nel Rajastan, dalle aspre montagne dell’Himalaya alle vaste pianure del Gange, un mix di tutto e del contrario di tutto. 
L’India è un paese che possiede armi atoniche, tecnologie all’avanguardia, grandi aziende internazionali ma dove la povertà, l’analfabetismo, la sporcizia, l’arte di arrangiarsi colpiscono più della modernità e del misticismo oltre ad avere ancora un sistema sociale basato sulle caste. 

L’India ha due arcipelaghi, le Andamanne Nicobare e le Laccadive atolli corallini vicini alla costa sud occidentale dove è possibile effettuare snorkeling e immersioni.
Il subcontinente indiano rientra tra i 17 paesi con la più alta biodiversità e con molte specie endemiche di cui molte a rischio estinzione a causa del disboscamento selvaggio operato nel tempo, negli ultimi anni sono state istituite zone protette e parchi nazionali per difendere la flora e la fauna tra cui la famosa tigre del bengala.

  • PROGRAMMI Una selezione dei nostri tour in India, potrete trovare Tour di gruppo in Italiano e tour su base privata. Se tra le nostre proposte non trovate l'itinerraio che fai per voi contattateci e personal...
  • INFORMAZIONI UTILI Capitale: New Delhi Ordinamento dello stato: Repubblica federale Documenti: Passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di uscita dall'India Visto: Il visto va richiesto all&r...
  • LOCALITA' Località principali dell'India