il meglio dell'Uzbekistan in questo affascinante itinerario.

Il meglio dell'Uzbekistan in questo affascinante e entusiasmante itinerario  da Tashkent a Samarcanda visitando Khiva e Bukhara. Tour con guida parlante italiano.  

1°giorno: Tashkent - Arrivo al mattino presto nella capitale dell’Uzbekistan. Disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in hotel. Sistemazione nella camera riservata  e colazione. Relax in camera fino alle ore 12.00 quando inizia il City Tour di Tashkent. Pranzo in ristorante. Visita del museo delle Arti Applicate,  interessante museo e il più visitati della capitale dove si trovano esempi di preziosa arte uzbeca. Nel museo del libro è conservato il Corano Usman del VII secolo, ritenuto più antico del mondo. Sosta al Monumento del Terremoto, dedicato alla tragedia del 1966 che distrusse totalmente la città. La Piazza dell’Indipendenza è la piazza più importante dell’Uzbekistan. La Piazza di Tamerlano è un parco grande con la sua statua sostutuita al posto della statua di Karl Max. La Metropolitana che l’unica dell’Asia Centrale, venne aperta nel 1977 e ha 3 linee. Ci sono 29 stazioni e ognuna  è diversa dall’altra coi suoi marmi, stucchi, lampadari straordinari. Cena  e pernottamento. 

2° giorno: Tashkent / Urgench / Khiva - Prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo per Urgench  Arrivo, e trasferimento a Khiva, città da mille e una notte situata  a soli 30 km da Urgench. Sistemazione in hotel e tempo a dispozione per relax.  Khiva, Patrimonio dell’Umanità,  è divisa in due parti: la città esterna e la città interna. A Ichan Kala (la città interna) cha ha più di venti secoli di storia, dove le tradizioni sono ancora vive, si trovano più di 20 moschee e madrasse islamiche. Visita della madrassa di Muhammad Amin Khan e il minareto troncato Kalta Minor, la fortezza Kunya Ark con l’harem e le vecchie prigioni, la bellissima Moschea di Juma (del Venerdi) costruita nel X secolo. Pranzo in un ristorante locale nella città interna. Pomeriggio proseguimento delle visite con il Mausoleo piu bello e sacro di Khiva, Paxlavan Mahmud (1247-1325), dottore e poeta che oggi viene onorato come una persona sacra. Proseguimento per il suggestivo Palazzo Toshhavli o il “Palazzo del Pietro” con il suo harem costruito nella fortezza per le 40 concubine di Khan e 4 terrazzi stupendi dedicati alle sue 4 mogli ufficiali. Cena in ristorante e pernottamento in albergo

3°giorno: Khiva / Bukhara (450 KM) - Prima colazione e  trasferimento in auto a Bukhara attraversando il deserto più grande dell'Asia centrale, il Kyzylkum o "deserto dalle sabbie rosse".  Pranzo durante il percorso.  Arrivo a Bukhara  e sistemazione in hotel. Passeggiata nel centro storico della città vecchia Labi Havuz. Visita alla madrasah Nodir Devon Begi, Moschea di Maggoki Attori dove ci sono i resti del tempio zoroastriano. Visita alla Boutique delle marionette e del vicino caravanserraglio. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

4°giorno: Bukhara  - Prima colazione. Visita del Mausoleo dei Samanidi, uno dei più antichi monumenti del IX-X secoli in Asia Centrale, il Mausoleo Chashma Ayub o “ Sorgente di Giobbe”. Visita della Moschea Bolo Havuz con le sue splendide 20 colonne, la cittadella Ark che era l’antica residenza degli Emiri di Bukhara. Le visite continuano con il complesso Poi Kalyan che include la madrassa Miri Arab dove si studia ancora oggi, il minareto Kalyan o “Grande” e la Moschea Kalyan che ha il cortile circondato da 218 gallerie bellisime. Pranzo in ristorante. Tempo a disposizione,  in serata show folcloristico tradizionale in madrasah. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel. 

5°giorno: Bukhara / Samarcanda -  Prima colazione e partenza per Samarcanda, arrivo verso l'ora di pranzo. Sistemazione in hotel. Pranzo in ristorante. Samarcanda è la città più famosa lungo la  Via della Seta ed è stata luogo di sosta di viaggiatori ed esploratori  come Marco Polo e Ibn Battuta.  Visita della famosa Piazza Registan circondata da tre madrasse Ulugbek, Sherdor e Tillakori con la sua Moschea d’oro. Visita del mausoleo Guri Amir ( tomba di Tamerlano) con una superba cupola a coste e decorata all’interno con cartapesta. La moschea più grande dell’opera di Tamerlano, Bibi-Khanim, costruita per la sua moglie preferita. Nella sua epoca poteva ospitare 15.000 fedeli. Dietro questa moschea gigantesca si trova il mercato più vivace e famoso di Samarcanda che si chiama Siyob bazaar.  Cena in ristorante e pernottamento in albergo.

6°giorno: Samarcanda - Prima colazione, visita al complesso delle tombe, Shakhi Zinda molto suggestive e dell' Osservatorio di Ulugbek che è stato la scoperta più grande del XX secolo.Lo scenziato Ulugbek, nipote di Tamerlano ha condotto da qui le sue ricerche astronomiche  nel XV secolo. Visita alla moschea più grande opera d’arte di Tamerlano, Bibi-Khanim costruita in onore della moglie preferita.  Cena e pernottamento

7°giorno: Samarcanda / Tashkent  - Prima colazione, proseguimento delle visite della città: il complesso delle suggestive tombe Shakhi Zinda, Il Mausoleo di San Daniele è un posto suggestivo per tutti i credenti,  si dice che sia il padre santo di 3 religioni: Islam, Cristianità e Giudaismo. Per finire, visita alla fabbrica dove viene lavorata la carta di seta ancora con metodo antico. Sosta per pranzo e trasferimento alla stazione ferrovia alle 16:00. Treno veloce Afrosiab per Tashkent. Arrivo alla capitale alle 19.10. Cena di arrivederci in ristorante e  pernottamento in hotel.  

8° giorno: Tashkent - Trasferimento in aeroporto, partenza per il rientro, fine dei nostri servizi.

Quote valide dal  01/02/2018 al 20/11/2018
Tour di gruppo con guida locale parlante italiano 
Partenze libere su base privata
Quote valide per minimo 2 partecipanti 

- Base 2    partecipanti  Euro 1.350,00
- Base 3/4 partecipanti  Euro 1.230,00
- Base 5/6 partecipanti  Euro  1.150,00

Supplemento camera singola Euro 230,00

Hotel previsti durante il tour: 
- Khiva: Bek o similare  3*
- Bukhara: Rangrez o similare 3* 
- Samarcanda: Konstantin o similare 4* 
- Tashkent: Grand Mir o similare 5* 

La quota comprende:  voli interni in Uzbekistan - trasferimenti da/per aeroporto - tour effettuato con auto o pullman con aria condizionata in base al numero dei partecipanti -  guida locale parlante italiano durante il tour  - pensione completa dall’arrivo alla partenza - show folkloristico tradizionale come da programma -  ingressi ai monumenti e musei elencati nel itinerario - treno veloce Afrosiab da Samarcanda a Tashkent -  mance per i facchini nei alberghi. 

La quota non comprende: quota iscrizione e spese gestione pratica Euro 60,00 - voli intercontinentali - visto - mance - bevande -  extra di natura personale - assicurazione sanitaria bagaglio e annullamento Euro 50,00 - quanto non indicato nella voce" la quota comprende".

Torna indietro