Avventura tra il deserto e le montagne dell'Oman

Ecco altro gioiellino della nostra sezione avventura. Un tour diverso e ricco di fascino fra le montagne dell’Hajar, la storia ed il grande deserto di Rub Al Khali dove la natura detta il passo ed ogni momento è una scoperta. L’attraversamento della catena dell’Hajar con lunghi tratti off-road, dove godere il piacere dell’immenso in un mondo senza tempo. Wadi e villaggi tradizionali, per raggiungere il cuore antico dell’Oman, dove antico e moderno convivono in un equilibrio entusiasmante. Si punta quindi verso sud, fino a lasciare la civiltà per entrare in un mondo magico dove l’occhio si perde nell’orizzonte senza fine: qui si può trovare l’assoluto, in ogni attimo, in ogni luogo. Rub Al Khali, il “deserto dei deserti”, il deserto più vasto del mondo, difficile ed affascinante, che ci mostrerà tutta la sua incomparabile bellezza. Dune di sabbia, distese infinite, miraggi, le notti insieme alle stelle ci riempiranno di emozioni e di un intenso desiderio di ritornare.
Itinerario ideale per gli appassionati di fotografia per i numerosi spunti paesaggistici offerti da questo affascinante itinerario. Le nostre auto 4x4 garantiscono comfort e sicurezza, nonchè la possibilità di raggiungere i luoghi più suggestivi. 

1°giorno: Muscat  – Arrivo a Muscat, dopo sbrigato le formalità doganali e ritirato i bagagli  incontro con la guida e giornata dedicata alla scoperta della città di Muscat, capitale del Sultanato, che si estende per oltre 50 chilometri fra mare e montagne. Muscat è una città moderna con alcune aree storiche e si può da subito apprezzare l’ordine, la pulizia, il verde ed I fiori, nonchè I suoi edifici fra il bianco ed il beige, costruiti con eleganza e buon gusto. La visita inizierà con la Grande Moschea, splendido esempio di architettura islamica moderna, arricchita nel suo interno da tappeti, lampadari ed elementi decorativi preziosi e raffinati.  Visita del Centro Islamico annesso. Sistemazione al Best Western Hotel. Dopo lasciati i bagagli  proseguimento per l’area storica di Muttrah dove si ammirerà la “cornice” e si visiterà il famoso souq, un dedalo di viuzze e tanti negozi dove si potrà acquistare di tutto, dalle stoffe alle spezie, agli articoli di artigianato o ai semplici souvenir. Pranzo libero.  Nel pomeriggio visita del Museo Bait Al Zubair, a carattere etnografico, che permette di conoscere e comprendere usi, costume, storia e tradizioni dell’Oman. Si visiterà quindi l’area storica di Muscat con l’Alam Palace (palazzo del Sultano) ed I Forti Jalali e Mirani risalenti al XVI secolo (esterno). Rientro in hotel, cena libera  e pernottamento.

2°giorno: Muscat / Nakhal / Wadi Bani Awf / Bilat Said / Al Hamra / Misfat  / Nizwa  - Prima colazione, partenza per la regione del Batinah, in direzione del cuore della catena dell’Hajar. Visita dell’imponente Forte di Nakhal e delle sorgenti termali di Tawarah. Proseguimento con  off-road attraversando Wadi Bani Awf fino a raggiungere il pittoresco villaggio di Bilad Sayt. Sosta fotografica alle coltivazioni “geometriche” proprio di fronte al villaggio e con lo sfondo delle catene montuose. Si proseguirà attraverso un emozionante itinerario off-road di montagna attraverso la catena montuosa dell’Hajar, ammirando panorami di straordinaria bellezza. Pranzo pic-nic. Arrivo ad Al Hamra, visita dell’immensa oasi con il palmeto e le vecchie case in fango. Arrivo a Misfat, villaggio tradizionale situato in posizione panoramica sul fianco della montagna. Si effettuerà una passeggiata all’interno fra alberi di mango, papaya, melograno, banani ed una fitta rete di aflaj che garantisce acqua a tutto il villaggio. Partenza per Nizwa. Arrivo, cena e pernottamento in hotel.

3°giorno: Nizwa / Jabrin / Bahla / Birkat Al Mouz / Nizwa - Prima colazione, visita di Nizwa conosciuta come la “Perla dell’Islam”  con l’imponente torrione risalente al XVII secolo ed il Castello adiacente, risalente invece al IX secolo quando Nizwa divenne la prima capitale dell’imamato di Oman. Visita dei vari “souq” dove poter acquistare articoli di artigianato locale, kanjar, argenti, spezie, datteri e terracotta. Partenza per Jabrin dove si visiterà il Castello considerato il più raffinato dell’Oman, costruito dall’imam Bil Arab bin Sultan al Ya’aruba nex XVII secolo. Si potranno ammirare le eleganti linee architettoniche in stile arabo-persiano e gli splendidi soffitti affrescati.  Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Bahla per una visita panoramica della città fortificata, primo sito in Oman ad essere iscritto nell’elenco dell’Unesco. Rientro verso Nizwa proseguendo verso Birkat al Mouz per visitare lo splendido palmeto, con vista mozzafiato sui villaggi con le case in fango. Visita quindi del falaj Al Kathmeen, uno dei 5 aflaj iscritti nell’elenco dell’Unesco. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4°giorno: Nizwa / Manah / Adam / Haima  - Prima colazione,  dopo effettuato i rifornimenti necessari partenza per Manah, dove si visiterà il Forte Al Fiqain (esterno), il più alto dell’Oman ed il vecchio villaggio tradizionale con le case in fango, dove poter scattare interessanti foto. Proseguimento per Adam con sosta per visitare questa importante città storica dell’Oman che ha dato I natali all’Imam Ahmed bin Said Al Busaidi, capostipite dell’attuale dinastia a cui appartiene il sultano Qaboos. Da osservare le vecchie case in fango nell’area Harrat Al Jami, che il ministero dei beni culturali sta recuperando. Proseguimento quindi verso sud fino ad Haima, tappa finale della giornata. Sistemazione in piccolo hotel/guest house. Si organizzeranno I preparativi/rifornimenti per il giorno successivo che condurrà nel deserto di Rub Al Khali. Cena in ristorante locale e pernottamento.

5°giorno: Haima / Qatbit / Rub Al Khali - Prima colazione e partenza per Qatbit da dove si devierà verso l’interno entrando nel grande mare di sabbia di Rub Al Khali. Inizia l’avventura alla scoperta di questo spettacolare deserto con paesaggi cangianti e le sue altissime dune che possono raggiungere I 300 metri di altezza. L’occhio si riempie di magia, oltre l’immaginazione e il senso di totale libertà regala emozioni indelebili. Pranzo pic-nic e si cercherà l’area ideale per fissare il campo. Si ammireranno I diversi cromatismi con lo scorrere del tempo fino al tramonto, che sarà uno dei momenti magici che incanteranno I nostri occhi. Cena e passeggiata per osservare la volta stellate nel silenzio della notte. Pernottamento.

6° e 7°giorno: Rub Al Khali: Prima colazione, pranzo e cena. Queste due giornate saranno dedicate a scoprire l’incredibile bellezza di questo deserto, con numerosi stop fotografici e ogni qualvolta ci sentiamo di contemplare queste bellezze estreme che solo la natura può regalarci. Si incontreranno sorgenti termali dove potersi anche rinfrescare. Arrivo ad Hasman per l’ultima notte in campo. Pernottamento.

8°giorno: Hasman / Wadi Dawkah / Salalah - Prima colazione, tempo per ammirare ancora questo straordinari paesaggi e partenza per Salalah. Pranzo in ristorante locale. Visita lungo il percorso di Wadi Dhawkha altra area che fa parte di Farnkincense Land (Unesco), con le migliaia di piante di incenso. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita panoramica di Salalah ed in serata visita del souq dell’incenso con cena in semplice ma caratteristico ristorante arabo. Pernottamento in hotel.

9°giorno: Salalah -  Prima colazione, trasferimento e fine dei nostri servizi. 

Quote valide dal 01/10/2018 al 15/04/2019

Escluso partenze dal 16/12/2018 al 06/01/2019

- Base 4 partecipanti Euro 2.290,00
- Base 5 partecipanti Euro 2.050,00
- Base 6 partecipanti Euro 1.980,00
- Base 7 partecipanti Euro 1.890,00
- Base 8 partecipanti Euro 1.780,00
- Supplemento tenta/camera singola Euro 490,00
 

La quota comprende: quota iscrizione e spese gestione pratica Euro 70,00 - trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto in Oman (autista parlante inglese) - sistemazione negli hotels indicati in camera doppia standard con servizi privati - sistemazione ove previsto in tenda tipo igloo per 2 persone, senza servizi - trattamento pasti come indicato in programma - acqua minerale a bordo durante il tour, durante le cene negli hotels/campo (tranne Crowne Plaza) - ingressi: Museo Bait Al Zubair, Nakhal Fort, Jabrin Castle, Nizwa Fort  - visita di Muscat in auto privata o 4x4 (se 4 partecipanti) o minivan/van se più partecipanti - Tour in fuoristrada 4x4 con autista/guida parlante inglese* come da programma MINIMO 2 FUORISTRADA - assicurazione sanitaria e bagaglio. 

La quota non comprende:  voli - visto - assicurazione annullamento - bevande (tranne quelle indicate come incluse) - escursioni facoltative o opzionali - mance, extras personali e quanto non indicato nella voce “La Quota Comprende”. 

Torna indietro