Itinerario fuori dai soliti schemi tra villaggi, natura e archeologia

Tour su base privata. Guida parlante inglese. Per chi vuole effettuare un viaggio del Vietnam e della Cambogia fuori dai soliti schemi, questo itinerario prevede oltre le pricipali mete classiche la visita di sperduti villaggi tra le montagne del Vietnam dove le popolazioni vivono prevalentemente della coltivazione del riso e del mais e prosegue con la visita molto dettagliata della zona di Seam Reap e dei suoi meravigliosi templi. 

1° giorno: Ha Noi Arrivo -  Arrivo all’aeroporto di Hanoi ed incontro con un nostro rappresentante. Trasferimento in centro città e sistemazione presso il vostro hotel. Giornata libera e pernottamento.

2° giorno: Ha Noi - Dopo la prima colazione, iniziamo la giornata dedicata alla visita dell’odierna capitale del Vietnam: il Tempio della Letteratura dedicato a Confucio ed ai Letterati, poi il mausoleo di Ho Chi Minh (chiuso tutti i lunedì e venerdì), la sua abitazione storica su palafitta e la pagoda ad una sola colonna, quindi visita del museo Etnografico (chiuso tutti lunedì), ed infine nel pomeriggio e poi un giro a bordo di caratteristici cyclò (circa un'ora) intorno al Lago Hoan Kiem, visita il tempio di Ngoc Son e lungo le antiche strade del quartiere coloniale. Pernottamento ad Ha Noi. Pranzo e cena liberi. 

3° giorno: Ha Noi / Muong Lo - Prima colazione, in mattinata partenza verso Muong Lo, dove avremo la possibilità d’incontrare lungo la strada i H’mong, Thai e Muong nei locali villaggi. Il panorama è mozzafiato con i suoi terrazzamenti di risaie ed i tipici idro- allevamenti, le zattere di bambù e le case tradizionali in legno. Sulla strada sosta per visitare la collina di tè nel regione di Ba Khe. Sosta per il pranzo. Pomeriggio trasferimento alla casa di Signor Binh, entriamo nella capitale dei Thai con gli orti ed i villaggi che sorgono ai piedi delle montagne. Visita il villaggio di Chao Ha. Cena e pernottamento nella tipica abitazione di una famiglia locale.

4° giorno: Muong Lo / Mu Cang Chai - Muong Lo è il secondo granaio di riso del Nord Ovest, e la capitale dell’etnia Thai. Qui da oltre 700 anni, i Thai coltivano il riso e costruiscono le loro case tradizione di legno e bambù. Partenza in pullman, la strada si snoda sulla catena montana di Hoang Lien Son, la montagna più alta dell’Indocina. Arrivo a Tu Le per il trekking. Attraverseremo i villaggi dei Thai e dei H’Mong. Incontreremo la gente in abiti tradizionali che ci accoglieranno calorosamente. Questo è l'unico posto dove ragazzi e ragazze naturisti fanno il bagna insieme nel fiume. Dopo il pranzo incluso a Tu Le, continuiamo lungo il passo della montagna Khau Pha. Dopo aver attraversato il valico di 1550 mt, raggiungiamo la regione Mu Cang Chai (930m) - la capitale delle risai del Vietnam. Trekking a La Pan Tan (1.5 ore), il paesaggio è unico al mondo con le valli coltivate, e le montagne con i terrazzamenti i riso Cena e pernottamento in homestay.

5° giorno: Mu Cang Chai  / Sapa - Dopo la prima colazione, trasferiemento a SaPa. Sulla strada sosta al Passo di O Quy Ho per scattare delle belle foto e respirare la salutare aria montana. Da qui potremo ammirare la meravigliosa Fanxipan - la cima più alta dell'Indocina (3143 m). Arrivo a Sapa nel tardo mattina, visita l’affascinante città antica. Pranzo libero e gita a piedi per visitare il villaggio di Lao Chai e Ta Van (trekking circa 3,5 ore), dove le etnie H'mong, Dao, Dzay convivono in armonia.  Cena libera e pernottamento in hotel.

6° giorno: Sapa - Dopo la prima colazione, visita del villaggio di Cat Cat dei H'mong neri (Trekking circa di 2 ore -un po' turistico). Pranzo libero.  Nel pomeriggio, un'escursione a piedi verso il villaggio di Ma Tra abitato dagli H'Mong, il villaggio di Ta Phin della minoranza etnica dei Dzao Rossi. Cena libera e pernottamento in hotel. 

07° giorno: Sapa / Bac Ha / Lao Cai / Hanoi  - Al mattino presto visita del mercato multietnico di Coc Ly che si tiene tutte le Martedi. Colore dominante il rosso dei H’Mong Multicolori (chiamati anche H’Mong a fiori). Pranzo in ristorante. Questo è il luogo dove le etnie si scambiano i prodotti agricoli o vendono i loro costumi tradizionali tessuti a mano con passione dalle donne. Ritorno ad Hanoi con la macchina. Cena libera e pernottamento in hotel ad Hanoi.

08° giorno: Ha Noi / Ha Long - Dopo la prima colazione, partenza per la Baia di Halong (Vinh Ha Long) dove avremo l’occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna circostante. Arrivo a Vinh Ha Long in tarda mattinata all’imbarco sulla giunca per la crociera nella baia. Pranzo lin ristorante. Durante la navigazione, visita delle grotte misteriose per le tante leggende locali. Deliziosi pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare, saranno serviti a bordo della giunca. Cena e pernottamento a bordo della giunca in cabina privata categoria comfort.(L’itinerario della mini crociera varierà a seconda della tipologia di giunca utilizzata e dalle condizioni del mare. La guida a bordo sarà in inglese/francese)

09° giorno: Ha Long / Ha Noi - In mattinata, dopo la prima colazione, lasciamo la nostra giunca e con dei sampan (imbarcazioni tipiche) partiamo per la visita delle famose grotte, ed avremo tempo per qualche bagno in queste piccole e splendide spiagge deserte. Dopo il brunch sulla giunca, ritorna ad Hanoi - Sosta la Yen Duc, un villaggio vietnamita tipico, per godersi lo spettacolo tradizionale delle marionette - lo spirito del delta del Fiume Rosso. A fine mattinata rientro ad Hanoi. Cena libera e pernottamento in hotel.

10° giorno: Ha Noi / Siem Reap / Rolous - Dopo colazione all'hotel, trasferimento all'aeroporto per il volo verso Siem Reap. Incontro la vostra guida che vi accompagnerà  al vostro hotel per il check-in. Pranzo libero. Si inizia con la visita del sito archeologico di Hariharalaya, la città pre - Angkoriana che fu sede dei Re Khmer del IX secolo. In questo luogo, oggi noto come Rolous, possiamo ammirare templi edificati con tecniche più rudimentali e primitive rispetto ad Angkor, ma ugualmente cariche di fascino. Nel IX secolo l’arenaria non era ancora utilizzata e sia l’imponente tempio Preah Ko che il piccolo Lolei presentano torri interamente edificate in mattoni. L’attrazione maggiore di Rolous è però costituita dal mastodontico Bakong, un “tempio montagna” la cui ripida piramide a cinque gradoni si erge al centro di un largo canale che la circonda. Cena libera e pernottamento in hotel.

11° giorno: Siem Reap / Angkor Thom  / Ta Prohm  / Angkor Wat  / Siem Reap - Prima colazione e visita della città con il Tuk Tuk. La mattina sarà dedicata alla visita di Angkor Thom, la porta sud, lo spettacolare tempio del Bayon, con i suoi più di duecento enigmatici volti, il tempio della leggenda del re ed il serpente, Pimeanakas, la zona dove era locato il palazzo reale, le splendide terrazze degli elefanti e del re lebbroso. Arrivo al tempio più bello del gruppo del Piccolo Circuito: Il tempio di Ta Prohm – il regno degli alberi. L’incredibile mescolanza tra gli alberi con i templi crea una differenza particolare con gli altri templi. Pranzo libero.  Nel pomeriggio, visita della città di Angkok Wat , monumento il più celebre ed il più vasto del complesso. Il tempio è stato iscritto al patrimonio mondiale dell'umanità dell’Unesco, con le sue torri slanciate ed i suoi bassorilievi straordinari. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

12° giorno: Siem Reap  / Banteay Srei / Banteay Samre  / Pre Rup / Siem Reap - Prima colazione e visita di Banteay Srei (Cittadella delle Donne), consacrato a Shiva, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Visita il tempio di Banteay Samre, un tempio induista nello stile architettonico di Angkor Wat. Pranzo libero.  Nel pomeriggio, visita il tempio di Pre Rup per ammiare il tramonto, il tempio piu bello del gruppo Grand Circuito. Si tratta di un tempio che è stato costruito con mattoni nell’anno 960, quando governava Rajendravarman II. La sera, cena romantica con la musica e danza APSARA. Pernottamento in hotel.

13° giorno:  Siem Reap / Tonle Sap - Prima colazione in hotel, minicrociera sul lago Tonle Sap per visitare i villaggi dei pescatori, ci prendiamo un po' tempo per visitare la scuola d'arte Artisan d'Angkor, poi tempo libero fino al trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro in Italia. La camera è in vostra disposizione fino a mezzogiorno. 
 

QUOTAZIONE SU RICHIESTA

Torna indietro