Palau e le altre location della Micronesia sono destinazioni adatte ad ogni momento dell'anno: scoprite perché leggendo questa breve guida!

Micronesia: quando andare

In questo approfondimento sulla Micronesia trovate:

La risposta è questa domanda è molto semplice: le isole della Micronesia sono pronte ad accogliere i visitatori con i loro splendidi mari incontaminati e la loro natura selvaggia in ogni momento dell'anno.

Nei mesi da gennaio ad aprile, specie nell'arcipelago di Palau, le condizioni climatiche sono particolarmente gradevoli: giornate soleggiate, temperature che si mantengono di poco al di sotto dei 30°C durante il giorno, tasso di umidità ridotto grazie ai venti freschi e asciutti ed acque calme e limpide.

Nonostante le diverse location turistiche della Micronesia si trovino a distanze considerevoli tra loro (Palau e Chuuk sono separate da quasi 2.000 chilometri di oceano!), il clima presente in questa ampia macroarea rimane pressapoco sempre lo stesso: grazie alla vicinanza all'equatore, la durata del giorno e della notte, così come le temperature, si mantengono quasi invariate nel corso dell'anno.

Il clima a Palau

L'arcipelago di Palau è interessato da un clima tipicamente tropicale, con umidità in genere elevata e temperature che in media si aggirano attorno ai 27°C.

Il periodo migliore per un soggiorno nell'arcipelago di Palau è senza dubbio quello compreso tra gennaio ed aprile: le giornate sono molto soleggiate, il clima è asciutto e, di conseguenza, le condizioni risultano ideali per trascorrere vacanze in Micronesia all'insegna del benessere e del totale relax.

Questo momento dell'anno è il più indicato anche per i viaggiatori interessati ad esplorare lo straordinario patrimonio naturale di questo angolo di mondo: dalle splendide Rock Islands al magico Jellyfish Lake, le escursioni alla scoperta delle località più selvagge della Micronesia diventano ancora più piacevoli grazie ai cieli tersi e ai venti freschi.

I mesi da gennaio ad aprile sono anche i migliori per chi intende scoprire i più affascinanti siti di diving della Micronesia, nonostante la temperatura delle acque attorno Palau si mantenga costantemente attorno ai 28°C, risultando sempre molto gradevole anche indossando mute da sub leggere.

Da luglio ad ottobre, le piogge si fanno più intense e il tasso di umidità aumenta, rendendo il clima più afoso. Tuttavia, gli acquazzoni che investono le isole della Micronesia in questa stagione, per quanto a volte intensi, sono quasi sempre di breve durata: non è raro che il passaggio delle nuvole si verifichi solo di sera e per poche ore.

Palau e le altre mete turistiche della Micronesia si trovano al limitare della cosiddetta "cintura dei tifoni" e, così, non risentono particolarmente degli effetti delle tempeste tropicali che si verificano nel Pacifico da maggio a novembre.

Il periodo migliore per vivere l'incanto della Micronesia

Nonostante il periodo a cavallo tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera sia il più piacevole per recarsi nelle isole della Micronesia, va detto che Palau e le altre mete di spicco non sono ancora interessate dal turismo di massa tipico di altri paradisi tropicali. Così, anche durante i periodi di "alta stagione", non si corre il rischio di imbattersi in spiagge o siti di diving affollati.

Indipendentemente dal momento dell'anno scelto, Palau, Carp, Yap e la Laguna di Truk offrono sempre la possibilità di immergersi in atmosfere serene e dal fascino incontaminato.

Cosa mettere nella valigia per la Micronesia

La stabilità delle temperature, che in genere non scendono molto al di sotto dei 20°C nemmeno durante le ore notturne, rende molto semplice preparare i bagagli per un soggiorno in uno dei lussuosi e confortevoli resort della Micronesia.

Si consiglia di scegliere indumenti comodi e leggeri per le escursioni e di portare con sé giacche e felpe per le ore serali. Un ombrello o un impermeabile possono rivelarsi molto utili durante la stagione delle piogge, mentre, ovviamente, è imperativo dotarsi di un corredo mare completo. Occhiali, cappello e crema solare non dovrebbero mai mancare: il sole dei tropici vi regalerà una splendida abbronzatura, ma ricordate sempre di non sottovalutarne l'intensità.

Siete ancora indecisi su quale periodo scegliere per il vostro viaggio alla scoperta della Micronesia?

Contattateci subito per qualunque informazione o per richiedere un preventivo senza impegno:
le assolate spiagge di queste isole da sogno vi attendono!

I dati personali in nostro possesso saranno trattati in base al Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali. Tali dati saranno esclusivamente usati per invio di newsletter informative sui nostri viaggi e non saranno ceduti o divulgati a terzi.

Torna indietro