L'Hilton Phuket Arcadia è il più grande resort dell’isola e si trova a 45 minuti dall’aeroporto. Situato a due passi dalla lunga spiaggia di Karon, da cui è separato da una piccola strada, dispone di 685 camere suddivise in tre strutture: Andaman, Lotus e Saitong. Tutte le camere hanno balcone privato e vista sul lussureggiante giardino o sul mare delle Andamane; arredate con gusto orientale e molto spaziose, dispongono di ogni comfort: aria condizionata, TV, accesso ad internet, mini bar, asciugacapelli, bollitore e cassetta di sicurezza. 

SERVIZI: 4 i ristoranti, con specialità thai, cinesi, giapponesi ma anche italiane e internazionali; due i bar, il Saitong Lounge e l’Andaman con musica dal vivo alla sera. Tre piscine, due con cascate e giochi d’acqua e una grande fronte mare, campi da tennis e squash, ping pong, una palestra, un percorso per jogging, un business centre e una boutique, servizio di babysitter. La Spa è un vero e proprio centro benessere con sauna, bagno turco e jacuzzi, con professionisti e terapisti.

DIVING: I fondali attorno all’isola di Phuket sono ricchi di vita e le immersioni adatte a subacquei di ogni livello. I coralli godono di ottima salute e la fauna ittica è interessante: si nuota attraversando nuvole di pesci che si ammassano per sfuggire alle veloci incursioni dei predatori, come carangidi, tonni, cernie, barracuda che incrociano nel blu. Non mancano gli squali: dagli onnipresenti squali leopardo, ai grigi e pinna bianca; mentre un discorso a parte merita lo squalo balena, il più grande pesce che solca i mari, che in questa zona è facilmente avvistabile.

Torna indietro