Bangkok e alla scoperta della regione del nord est della Thailandia

La visita di Bangkok, a seguire un'insolito itinerraio alla scoperta della regione del nord est della Thailandia. 

1°giorno: Bangkok - Arrivo a Bangkok, dopo sbrigato le formalità doganali e ritirato i bagagli incontro con il nostro assistente e trasferimento in hotel 04*. Sistemazione nella camera riservata. Pernottamento. 

2°giorno: Bangkok - Pernottamento e colazione in hotel. Giornata libera. Possibilità di effettuare la visita della città con guida. Quotazione su richiesta. 

3° giorno: Bangkok/Saraburi/Khao Yai –  Partenza dal vostro hotel di Bangkok con auto privata alla volta di Sarabauri. Visita del tempio del Phra Buddha Badh dove si trova la sacra impronta del Buddha contenuta in un involucro d’oro dove i fedeli gettano le monete come buono auspicio di una vita serena. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per il Khao Yai National Park. Durante il percorso sosta al tempio Theppithak che sorge sull’estremità di una collina all' interno si trova il Buddha seduto. Si visiterà poi  il mercato della frutta di Klang Dong. Al termine sistemazione in hotel (The Greenery Resort o similare). Cena e pernottamento.

4°giorno: Khao Yai/Pimai/Korat - Prima colazione e partenza per la visita delle cascate  di Krong Keo e Haew Suwat con i loro ponti sospesi di bambù. Proseguimento per Korat. Visita del Memoriale Thao  Suranee, costruito in memoria dell’impresa di Khunying Mo, moglie del vice comandante in carica che guidò la rivolta contro gli invasori Laotiani nel 1826, sotto il regno del re Rama III. Visita di Wat Sala Loi, la cui forma richiama quella di una giunca cinese. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio arrivo a  Pimai: visita del museo,  del magnificente tempio di Khmer  (l’ Angkor Wat della Thailandia) edificato nell’undicesimo secolo ed infine  del Sai Ngam Banyan Grove, dove potrete ammirare il più grande albero della Thailandia. Rientro a Korat, sistemazione in hotel( Dusit Princess Korat o similare). Cena e pernottamento.

5° giorno: Korat/Phanom Run/Muang Tam/ Surin – Prima colazione e visita del villaggio di Daan Kwian, famoso per le sue stupende terracotte. Proseguimento per Prasat Phnom Rung, località famosa per il miglior esempio templare dell’architettura Khemr situato su una piccola collina.  Nella zona sorge un altro tempio molto famoso per le pareti  ricoperte da bassorilievi, il Prasat Muang Tham.  Pranzo il ristorante locale.  Visita di Surin. Rientro e sistemazione in hotel (Thong Tarin o similare). Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: Surin/Si Saket/Ubon/Bangkok – Prima colazione e partenza alla volta di  Si Saket, dove si trova il miglior esempio storico  di un’antica cittadina della dinastia Khmer costruita nel XI secolo: Prasat Wat Sa Kamphaeng Yai. Proseguimento  per la visita di  Prasat Wa SaKamphaeng, antico tempio religioso adibito poi ad ospedale civile. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento  per il villaggio di Ban Pa Ao, uno dei più antichi di Ubon. Visita del sito archeologico di  Ban Kae Luaeng dove potrete scoprire utensili, manifatture ed ornamenti delle antiche popolazioni autoctone. Termine delle visite, trasferimento in aeroporto e volo per Bangkok, arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento. 

7°giorno: Bangkok - Prima colazione in hotel e partenza per la vostra prossima destinazione o per il rientro in Italia. 

 

Torna indietro