Situato sulla famosa Jumeirah Palm, l'isola artificiale a forma di palma, Atlantis The Palm è un hotel che ha come tema le profondità dell'oceano e come già si intuisce dal nome, i misteri del continente perduto di Atlantide.
E' stato innaugurato nel settembre del 2008 e con le sue 1539 tra camere e suites, tutte superbamente arredate e dalla vista spettacolare sul Golfo Arabico o sullo skyline di Jumeirah, è l'hotel più grande di Dubai.
Le camere hanno balcone o terrazza, aria condizionata, cassetta di sicurezza, minibar, sveglia e iPod Dock, asciugacapelli, Tv satellitare, internet. Svariate le tipologie di camere: Deluxe (ubicate nei primi 5 piani del complesso), Atlantis nei piani superiori. Dispongono alternativamente di un letto king size oppure 2 queen size.
Tra il 12° ed il 15°piano della East Tower sono ubicate le camere e suites dell’Imperial Club, che offre l’accesso ad un lounge dedicato, snacks durante la giornata, postazione inter- net e biblioteca/emeroteca. Sontuosamente arredate e caratterizzate da ampi spazi, completano l’offerta le 166 suites, che si differeziano tra Imperial, Executive, Terrace, Regal, Poseidon/Neptun, Presidential, Royal sino alla spettacolare Bridge Suite, 924 mq di puro lusso, spettacolarmente ubicata sopra l’arco di connessione tra le due Towers.

SERVIZI: 17 fra ristoranti e bar di vario tipo, due piscine di cui una con area per bambini, centro spa e fitness, shopping area, night club, possibilità di praticare sport acquatici, ping pong, campi da tennis, miniclub per bambini da 3 a 12 anni, Club rush per ragazzi da 13 a 17 anni, spiaggia privata, lavanderia, servizio baby sitter, bancomat, servizio internet, autonoleggio, salone di bellezza, Aquaventure un parco acquatico immerso in un giardino tropicale, Dolphin Bay dove poter interagire con i delfini, The Lost Chambers un percorso che raffigura il misterioso mondo di Atlantide.

Nota Bene: Durante il periodo del Ramadan e di altre feste islamiche bar, pub, ristoranti, discoteche e night-clubs potrebbero essere chiusi o offrire servizio parziale ad orari prestabiliti, in accordo con quanto previsto dalle norme governative e religiose.

Torna indietro