DUBAI

Dubai è il più conosciuto e turistico dei 7 Emirati e deve la sua ricchezza essenzialmente dal commercio. Dubai è una città molto accogliente e moderna, vanta una movimentata vita notturna, ed è sicuramente piacevole trascorrere qualche giorno girovagando per i suq, i centri commerciali e sul lungomare di Jumeirah, dove ci sono i beach hotel più lussuosi e per godersi l’atmosfera della città. Il Museo di Dubai si trova nel forte Al-Fahaidi, costruito all’inizio del XIX secolo, questo è l’edificio più antico della città e per molti anni è stato la residenza dei capi di stato di Dubai e la sede del governo. Il museo illustra la storia di Dubai, la vita dei beduini, i viaggi per mare, la flora e la fauna, le armi, le danze, gli strumenti musicali e l’archeologia locale. Il mercato più interessante della città è il suq dell’oro, e non potrete che restare sorpresi dalle dimensioni e dalla quantità di giolielli che troverete esposti, il più esteso del mondo arabo nel suo genere. Dubai è un paradiso per lo shopping. Anche la persona più esigente troverà sicuramente qualcosa da acquistare a Dubai, spaziando dai souq ai mercati ai centri commerciali è possibile trovare di tutto, dagli oggetti d’antiquariato, al souvenir, ai negozi di alta moda, alle profumerie, alle gioiellerie più raffinate. Non esiste stilista famoso di ogni parte del mondo che non abbia il proprio punto vendita in uno dei numerosi centri commerciali di Dubai. Tra i centri commerciali più famosi al primo posto c’è sicuramente Dubai Mall, situato nel nuovo quartiere Downtown proprio sotto l’imponente Burj Khalifa, la torre più alta del mondo. Qui oltre un numero infinito di negozi potrete passare il vostro tempo visitando il Dubai Aquarium con il tunnel degli squali ed l’Underwater Zoo, potrete divertirvi pattinando in una pista del ghiaccio olimpionica o al parco tematico Sega Return. Altrettanto famoso è Mall of the Emirates con la celebre Sky Dubai, per sciare in mezzo al deserto a -4°. Clicca qui per informazioni su una vacanza a Dubai con Originaltour.

ABU DHABI

Abu Dhabi è la capitale degli Emirati ed è la città più ricca e politicamente più importante dei sette emirati, cresciuta economicamente negli ultimi 50 anni grazie al petrolio. Hotel di lusso, centri commerciali, grattacieli, negozi di lusso, banche: Abu Dhabi è una città estremamente moderna e non rimane molto del centro che nel XIX secolo divenne importante per la produzione di perle. il Palazzo Al-Hosn, conosciuto comunemente con il nome di Vecchio Forte o Forte Bianco è uno dei pochi edifici della città che risale a più di trent’anni fa. La Grande Moschea dello Sceicco Zayed è un gioiello architettonico di arte islamica moderna. E’ una delle più grandi moschee al mondo, capace di ospitare oltre 40.000 fedeli. Il bianco della sua costruzione è abbagliante, le decorazioni floreali vi lasceranno a bocca aperta, come le splendide vetrate e i lampadari placcati d’oro. E’ composta da 80 cupoli, oltre 1000 colonne e qui si trova il tappeto annodato a mano più grande del mondo. Ad Abu Dhabi possiamo trovare anche un pezzo d’Italia. Su Yas Island infatti, vicino al circuto di Formula1 sorge il Ferrari World, parco tematico della Scuderia di Maranello dove potrete divertivi con le più svariate attrazioni tutte marchiate dal Cavallino e provare il brivido delle montagne russe più veloci del mondo! Clicca qui per informazioni su una vacanza ad Abu Dhabi con Originaltour.

Al-Ain è il centro principale dell’oasi Buraimi, divisa tra Abu Dhabi e l’Oman. Al-Ain ha dato i natali allo sceicco Zayed, governatore di Abu Dhabi, che vi ha investito grandi somme di denaro ed è interessante vedere la differenza tra la parte degli Emirati Arabi, molto più moderna, e quella Omanita, rimasta molto più tradizionale. Una caretteristica piacevole soprattutto durante l’estate è il caldo secco dell’oasi, un vero e proprio toccasana rispetto all’umidità della costa.

GLI ALTRI EMIRATI

Sharjah, il terzo emirato per estensione, offre alcune delle opere architettoniche più interessanti del paese, tra cui la più grande moschea, un museo archeologico, un gran numero di torri di vedetta e il museo di storia naturale. Si trova sulla costa settentrionale, di fianco a Dubai

Ras al-Khaimah, l’emirato più settentrionale del paese, è una bella località, ricca di zone verdeggianti, circaonada dal mare, dal deserto e dalle montagne. Caratterisica del luogo è la gara di cammelli del paese. Nelle vicinanze ci sono diversi siti archeologici, tra cui il Palazzo della Regina di Sheba, a Shimal. Fujairah è l’emirato più ‘giovane’ del paese, si trova nel golfo dell’ Oman e costituisce un buon punto di partenza per esplorare la costa orientale, considerata la parte più bella del paese.

Ajman è il più piccolo stato degli Emirtati, occupa un tratto di costa tra Sharjah e Umm al Quaiwain. Importanti i cantieri dove i costruiscono i tradizionali sambuchi, da vedere il souq ed il Museo, uno dei meglio allestiti degli Emirati.

Umm al-Qaiwain è il meno popoloso dei sette Emirati, ha un parco acquatico che richiama migliaia di visitatori ogni giorno ed ha dato impulso all’economia di questo piccolo stato che fino a poco o fa viveva di pesca e agricoltura.

Fujairah è l'unico Emirato che ha lo sbocco sull'Oceano indiano  e separa l'Oman dal Musandam. E' conosciuto essenzialmente come località balneare famosa per i suoi hotel. 

Torna indietro