Viaggiare in Oman è sicuro?

La situazione sociale e politica all'interno dei confini del paese risulta essere più che positiva e non sussistono problemi di nessun genere per i visitatori provenienti dall'estero, nei confronti dei quali la popolazione omanita da sempre si dimostra bendisposta e accogliente, indipendentemente dal luogo di provenienza e dal credo religioso. Negli anni, Originaltour ha  avuto modo di conoscere da vicino la realtà dell'Oman e di seguire in presa diretta i mutamenti sociali ed economici verificatisi nel paese nell'ultimo ventennio: la stabilità garantita dal governo del Sultano Qaboos ha consentito all'Oman di trasformarsi rapidamente da remoto paese protetto da catene montuose e deserti ad ambita destinazione esotica, aprendosi al contatto con il resto del mondo senza compromettere la propria identità culturale. L'assenza di conflitti politici e sociali all'interno del paese e il buon tasso di crescita economica e occupazionale si accompagnano ad un puntuale lavoro delle forze dell'ordine, rendendo i fenomeni di microcriminalità molto rari. La capitale Muscat e gli altri centri cittadini dell'Oman risultano assolutamente sicuri sia per i gruppi di visitatori, che per le famiglie, le coppie e i viaggiatori solitari: è possibile muoversi in tutta tranquillità anche nelle ore serali, semplicemente osservando regole di buonsenso.

L'Oman nella top 10 delle destinazioni più sicure al mondo

A confermare l'esperienza di Originaltour e dei tanti turisti che ogni anno visitano l'Oman sono i dati contenuti nel >Travel and Tourism Competitiviness Report 2015, un documento stilato dal World Economic Forum in cui vengono analizzati tutti i fattori determinanti per lo sviluppo delle attività economiche legate al turismo internazionale. Nella classifica “Safety and Security”, che misura i livelli di sicurezza di ciascun paese, l'Oman figura in nona posizione, sulle 141 nazioni considerate. L'Italia, per contro, raggiunge solo la posizione 48. L'analisi prodotta dal World Economic Forum tiene conto di molti indicatori diversi tra cui: incidenza dei fatti legati alla criminalità comune; minacce terroristiche; presenza e livello di preparazione dei corpi di polizia. 

L'ottimo ranking dell'Oman rappresenta una garanzia importante per i viaggiatori in cerca di una location sicura e piacevole, dove dedicarsi all'esplorazione della natura o al relax in totale serenità. Inoltre, grazie alla presenza attiva sul territorio con la sede di Muscat, Originaltour ha la possibilità di offrire supporto diretto ai turisti in visita in Oman.

Il fascino dell'Oman

Soggiorno sicuro in Oman: gli accorgimenti fondamentali

L'Oman è una destinazione assolutamente sicura, ma per avere la certezza di evitare inconvenienti  nel corso del proprio soggiorno è bene pianificare con molta attenzione il viaggio e fare sempre riferimento ai consigli e alle indicazioni di un tour operator esperto. La popolazione omanita è famosa per l'ospitalità riservata agli stranieri, una tradizione che molto probabilmente deriva dal costante contatto con i marinai e i mercanti che un tempo attraversavano il paese per trasportare le merci dall'India. Tuttavia, il rispetto delle tradizioni e della cultura locali, sono fondamentali per avere la certezza di essere sempre ben accolti. A tal proposito, si consiglia di:

  • rispettare i luoghi di culto
  • chiedere sempre il permesso prima di scattare una foto agli abitanti del luogo.

Il territorio omanita è ricco di fascino e di imperdibili attrazioni naturali, ma può anche celare pericoli non indifferenti: per avventurarsi nell'entroterra, alla scoperta di deserti, wadi e rilievi montuosi è indispensabile essere accompagnati da una guida esperta e spostarsi su mezzi adeguati. Tutti gli itinerari proposti da Originaltour prevedono escursioni a bordo di fuoristrada equipaggiati per muoversi anche tra le dune del deserto, garantendo un'esperienza confortevole e sicura per i viaggiatori. Il sistema sanitario omanita conta su molte strutture pubbliche e private disseminate nei principali centri cittadini. L'assistenza medica è sempre garantita per qualunque tipologia di emergenza, tuttavia, è altamente raccomandata la stipula di un'assicurazione sanitaria prima della partenza. Tutti i pacchetti di viaggio proposti da Originaltour prevedono una quota relativa alla copertura sanitaria, nell'ottica di tutelare sempre la salute del turista. Ulteriori raccomandazioni riguardano i divieti di:

  • fotografare installazioni di estrazione petrolifera o aree militari;
  • mangiare, bere o fumare in pubblico durante il giorno nel mese del Ramadan;
  • accedere a moschee non aperte ai visitatori 
La natura incontaminata dell'Oman

In Oman le norme relative alla sicurezza sulla strada sono particolarmente severe e la guida in stato di ebbrezza (con tasso alcolemico superiore allo 0,08%) è punita con ammende e con la reclusione per 48 ore. Nella sezione dedicata all'Oman del portale Viaggiaresicuri.it (il sito ufficiale curato dalla Farnesina) è possibile consultare i bollettini relativi ad eventuali situazioni di crisi nel paese, per conoscere sempre gli ultimi aggiornamenti e le disposizioni del Ministero degli Affari Esteri per i viaggiatori.

Come facciamo a sapere tutte queste cose sull'Oman? Siamo il tour operator italiano che vanta più anni di presenza in Oman e siamo gli unici ad avere un ufficio sul luogo. Conosciamo perciò alla perfezione questo territorio e possiamo garantirvi assistenza in italiano h24 durante la vostra vacanza in Oman! Contattate il nostro Servizio Clienti per richiedere un preventivo personalizzato!

Torna indietro