Immersioni spettacolari in Oman alle isole Daymanyat o in crociera in Musandam

Tartaruga fotografata durante un'immersione in Oman

L'Oman possiede ben 1700 chilometri di costa, la maggior parte inesplorata, al largo della quale si trovano numerose isole disabitate. Un panorama di selvaggia ed incontaminata bellezza, per certi versi ancora misterioso e tutto da scoprire.
Le principali aree di immersione attualmente aperte si trovano nei dintorni di Muscat e poco più a nord al parco marino delle Daymanyat dove si trovano i siti di immersione più belli.  Immersioni da non dimenticare nella penisola del Musandam da dove si effettuano crociere subacquee emozionanti a bordo di imbarcazioni tipiche omanite: i Dhow. Le acque omanite, particolarmente ricche di nutrimento, sono un ecosistema abitato da numerose forme di vita: si contano più di 85 specie di coralli sia duri che molli e 900 specie di pesci, sia di barriera che pelagico, fra cui barracuda, razze, tonni, tartarughe e squali (squali di barriera, squali leopardo e squali balena)

IMMERSIONI ALLE ISOLE DAYMANIYAT

Le Daymaniyat sono un parco marino protetto che comprende 9 isole disabitate, punto di stazionamento per gli uccelli migratori ed area di riproduzione per le tartarughe. Questo piccolo arcipelago è costituito da tre gruppi di isole ed isolotti che si estendono da ovest verso est e ciascun gruppo di isole prende il nome dalla sua posizione geografica: Western Islands, Central Islands ed Eastern Islands. 

Molto suggestive all'esterno con la loro conformazione brulla che si affaccia in specchi d'acqua cristallini, le Daymaniyat offrono il meglio di loro sotto la superficie del mare, con un paesaggio subacqueo fantastico caratterizzato da un entusiasmante brulicare di vita. La quantità e la varietà di pesci lascia sbalorditi anche i subacquei più esperti: si contano più di 85 specie di coralli e 900 specie di pesci, dal pesce di barriera a quello pelagico, come squali leopardo, barracuda, tartarughe e non di rado lo squalo balena.

Intorno alle isole sono attualmente disponibili 17 punti di immersione, la cui profondità varia in genere dai 9 ai 30 metri. Per immergersi nel parco delle Daymaniyat sono necessari speciali permessi giornalieri (anche per lo snorkeling). I permessi sono nominativi, non cedibili e non rimborsabili.

Le immersioni alle Daymanyat possono essere effettuate tutto l'anno. La temperatura dell'aria oscilla intorno ai 26/30°C in inverno, fino ad arrivare ai 40°C in estate; quella dell'acqua intorno ai 23°C in inverno ed ai 30°C in estate. E' consigliabile l'utilizzo di una muta in neoprene da 5 mm. (3 mm. in estate). Il mare omanita è ricco di plancton quindi molto ricco di vita e pesce di grandi dimensione ma soggetto ad un particolare fenomeno chiamato "upwelling": movimento di risalita delle acque fredde dalla profondità verso la superfice che favorisce la produttività biologica apportando nutrienti minerali. Per questo motivo la visibilità dell'acqua in Oman può variare repentinamente da un giorno all'altro o addirittura da una immersione all'altra. Questo fenomeno dà luogo ad una ricchezza di vita straordinaria così come il quantitativo e la dimensione dei pesce fuori dal comune. La visibilità migliore va da febbraio/marzo a novembre e può variare dai 5 ai 20 metri.

IMMERSIONI IN MUSANDAM

Le acque dell'Oman sono ricchissime di vita e le formazioni coralline molto particolari per forme e colori. I punti di immersione sono numerosi e dalle caratteristiche particolari. Fra i punti di immersione: 

RAS MUSANDAM, fondale ricoperto da cespugli di gorgonie gialle e coralli a frusta dalla colorazione viola-blu, fra cui nuota un fitto campionario di pesci di barriera ed è facile l'incontro con squali pinna bianca; 
RAS QABR AL'HINDI, dove, fra splendidi ventagli di gorgonie, nuotano dentici striati, banchi di platax e gruppi di pappagalli di notevoli dimensioni; 
RAS BASHIN, dove il fondale è costituito da rocce a pan di zucchero abbellito da praterie di coralli molli dalle colorazioni gialle e blu, facile l'incontro con trigoni di grandi dimensioni e murene; 
ABU AL HULL con i banchi di barracuda che nuotano in cerchio, grandi aragoste, tartarughe, cernie e murene leopardo; 
RAS LIMA e LIMA ROCK famosi per i cavallucci marini di grandi dimensioni, aquile di mare, tonni e squali. 

Per maggiorni informazioni visita il nostro sito: www.viaggisub.it

Per richiedere informazioni e preventivi potete utilizzare il nostro form.

  • IMMERSIONI IN MUSANDAM Please note that full foot is not recommended. DIVE SITE – 1 RUQQ SWAYAK:  Sunken reef is located up north of Musandam  which is 46.6 nm @ 012 degrees from Dibba port of Oman. &bull...

Torna indietro